Paresi del facciale

La paralisi del facciale può essere centrale o periferica, facilmente distinguibili da un punto di vista clinico: infatti i nuclei motori del facciale sono 2, uno superiore innervato bilateralmente e uno inferiore che riceve solo una innervazione controlaterale. Ne consegue che una paralisi centrale sarà incompleta, interessando solo la metà inferiore del volto controlaterale. Al contrario una paralisi periferica sarà completa e omolaterale.

Fisioterapia - Riabilitazione - Ginnastica correttiva e posturale - Riabilitazione neonatale - Ionoforesi - Diadinamiche - Ultrasuonoterapia - Elettroterapia - Magnetoterapia - Cryoterapia - Linfodrenaggio

Chiama Ora
+393331642693